Press "Enter" to skip to content

Come togliere adesivo dal vetro

È capitato a tutti di ritrovarsi a dover rimuovere qualsiasi tipo di sticker adesivo dalle superfici, in particolar modo, dal vetro. Spesso capita di doverli rimuovere da porte, finestre, specchi e vari mobili della casa o del proprio ufficio, e non è sempre un’impresa facile.

Nella maggior parte dei casi, infatti, la colla degli adesivi resta sulla superficie, e a volte, si rischia di graffiarla se si insiste troppo nell’intento di rimuoverla. Per superfici delicate come il vetro, è necessario seguire alcuni suggerimenti importanti per eliminare gli adesivi senza troppa fatica, e soprattutto, senza rischiare di graffiare il supporto.

Consigli utili da seguire

Prima di tutto, se si vuole procedere con la rimozione della colla adesiva dal vetro, bisogna proteggere le estremità del supporto evitando, così, di danneggiare l’intera superficie. Ad esempio, se si vuole eliminare un adesivo da una finestra, sarà necessario proteggere il perimetro dell’anta con un panno, fogli di giornale, o un nastro carta. A questo punto, dopo esserci assicurati di aver protetto adeguatamente la nostra superficie in vetro, possiamo iniziare a rimuovere l’adesivo mediante solventi e miscele adatte.

Rimuovere adesivo dal vetro con solventi e alcol

 Uno dei rimedi più conosciuti e maggiormente adoperati, è sicuramente quello che prevede l’utilizzo di solventi per le unghie o alcol. Queste soluzioni permettono di eliminare in modo veloce ed efficace gli adesivi dalle superfici in vetro senza danneggiarle. Consigliamo però, di indossare dei guanti per proteggere le mani da queste miscele a base chimica, dopodiché, bagnando leggermente un batuffolo di cotone o un foglio di carta assorbente, si può procedere con la rimozione.

Ci si accorge subito dell’immediatezza con cui agiscono queste miscele, basta strofinare per qualche secondo e l’adesivo viene eliminato completamente dalla superficie. È importante sapere che, dopo aver utilizzato questi prodotti, bisogna pulire la superficie con appositi detergenti e asciugarla adeguatamente per rimuovere eventuali residui.

Rimuovere adesivo dal vetro con limone e aceto

 Per chi non volesse utilizzare sostanze a base alcolica con componenti chimici, è possibile optare per il succo di limone o il classico aceto da cucina. In questo caso, per rimuovere l’adesivo dal vetro è necessario riscaldare leggermente le soluzioni a base di limone o aceto, bagnare una spugna o un panno di cotone e lasciar agire il composto sulla superficie in vetro.

È importante che il succo di limone o l’aceto agiscano per almeno dieci minuti, dopodiché, si potrà tranquillamente grattare la zona dove è attaccato l’adesivo e con delicatezza rimuoverlo completamente.

Una volta rimossa la colla dell’adesivo dal vetro, è necessario lavare bene tutta la superficie ed asciugarla con cura. Qualora non riuscissimo ad eliminare bene la colla, possiamo utilizzare delle spugne maggiormente abrasive o un semplice spazzolino da denti, cercando di strofinare  però, in maniera non troppo aggressiva.

Rimuovere adesivo dal vetro con bicarbonato

Fra i tantissimi rimedi che possiamo utilizzare per la rimozione degli adesivi dal vetro, c’è anche il bicarbonato, con il quale consigliamo di creare una soluzione liquida aggiungendo un po’ di olio da cucina.

Al bicarbonato si può scegliere di aggiungere sia l’olio d’oliva, sia quello di semi, in ogni caso, il composto è completamente naturale e non è nocivo.

Consigliamo di lasciar agire il composto per qualche minuto sulla superficie prima di strofinare e grattare, ovviamente, se la colla degli adesivi è particolarmente forte, è preferibile lasciare in azione la miscela per più tempo, magari qualche ora. Per concludere la procedura, anche in questo caso, è necessario strofinare la superficie in vetro con una spugna abrasiva o uno spazzolino vecchio, per poi lavare ed asciugare con cura il supporto.

Altri rimedi utili

Oltre ai composti che abbiamo citato in precedenza, esistono anche altri rimedi da poter utilizzare per eliminare completamente gli adesivi dalle superfici in vetro. Tra questi consigliamo di utilizzare spray o diluenti per vernici, che aggrediscono la colla adesiva e scivolano facilmente via dal vetro, oppure i classici sgrassatori, che generalmente si adoperano per rimuovere olio o grasso dai motori, ma che sono molto efficaci per l’eliminazione di adesivi su vetro, come etichette o stickers vari.

Le soluzioni a questa problematica, come abbiamo visto, sono davvero tantissime, si tratta di rimedi low cost e facili da reperire, soprattutto all’interno delle nostre dispense e delle nostre cucine.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *