Press "Enter" to skip to content

Vacanze di Natale in Italia: quali mete scegliere?

L’Italia e la magia del Natale

Quando arriva dicembre, non c’è storia, tutto si colora di luci e di festa. Il periodo natalizio è alle porte a questo punto, ed è innegabile, forse il Natale è la festività più sentita e amata del paese. In ogni angolo d’Italia tutto magicamente diventa più bello; ogni città italiana ha il suo peculiare modo di celebrare il Natale, tra rituali tradizionali, addobbi meravigliosi che decorano le nostre già bellissime vie cittadine, abitudini popolari, e anche a tavola, piatti classici e rappresentativi del luogo, uno più buono dell’altro e tutti da gustare! Sempre più persone amano organizzare dei viaggi durante il periodo natalizio, soprattutto perché, (per i più fortunati), si hanno a disposizione solitamente un bel po’ di giorni liberi da lavoro, e i bambini hanno le vacanze a scuola, quindi perché non approfittarne? Organizzare una piccola vacanza in famiglia, con gli amici o con il partner, in un periodo come quello del Natale potrebbe sorprendere molti, senza necessariamente dover pensare di andare all’estero: proprio nel nostro Bel Paese non mancano mete perfette per un viaggetto di questo tipo! Una vacanza di Natale in Italia potrebbe davvero essere indimenticabile. Vediamo assieme qualche città italiana che assolutamente dovremmo prendere in considerazione per una vacanza all’insegna del “jingle bells”.

Napoli

Il Natale del capoluogo campano è assolutamente tra i più belli e tradizionali della penisola. Il calore della gente, l’odore del mare e le vie illuminate da mille luci ad hoc per l’occasione, trasformano Napoli in uno scenario fiabesco perfetto e assolutamente particolare, tutto da vivere a Natale! Una vacanza natalizia a Napoli non può che cominciare con una passeggiata nella celebre via dei presepi, San Gregorio Armeno. Qui è pieno zeppo di antiche botteghe di artigiani, specializzati nella creazione di statuette per il presepe; E che presepe quello di Napoli. Assolutamente unico. Le statuette degli artigiani, rigorosamente fatte a mano, non rappresentano solamente figure “natalizie” come quelle dei pastori e dei magi, del bue e dell’asinello; tra queste troviamo le più iconiche rappresentazioni di personaggi celebri come Maradona e Totò. In altre parole, i presepi napoletani sono molto ironici e divertenti, un po’ come la sua gente! Assolutamente imperdibile è una visita alla chiesa di San Lorenzo Maggiore, dove, pensate, vengono conservati dei gusci di noce al cui interno sono allestiti dei microscopici presepi. Veramente impressionante. Tutto ciò viene infine affiancato da ottimo cibo tradizionale, che raramente si può dimenticare!

Roma

Tra incredibili bellezze artistiche e vivaci mercatini invernali, anche la città Eterna a Natale si colora di rosso. Certo Roma è già splendida di suo, figuriamoci con tutti gli addobbi del caso, le luci, i colori, e tutti gli eventi, i concerti, le mostre e gli spettacoli che la riempiono a dicembre! Andare ai mercatini di Natale è un rito in assoluto! simbolo indiscusso a Roma è sicuramente il mercato di Piazza Navona, anche se per l’occasione tutta la città si popola di casette in legno; e poi il famoso mercatino di piazza Mazzini, dove si possono acquistare prodotti artigianali e si possono gustare le specialità gastronomiche romane. Anche per quanto riguarda i presepi, Roma offre vasta scelta: in città lo storico e famoso presepe di San Pietro, realizzato da artisti di fama internazionale e quello più antico del mondo, nella Basilica di Santa Maria Maggiore, assieme alla storica Mostra dei 100 presepi in Vaticano. E se si va tra giovani amici, anche la movida non delude mai! Roma è una meta perfetta per tutti.

Torino

Le città d’arte sono una meta ideale del Natale in Italia. Una tra queste può sicuramente essere Torino, con le sue bellezze architettoniche ed artistiche, città che sotto Natale diventa davvero incantevole. È al calar del sole che Torino dà il meglio di sé, perché patria della manifestazione Luci d’Artista. Da Piazza Castello oltre ad ammirare il bellissimo albero di Natale si può assistere ad uno spettacolo di luci che lascia davvero tutti senza parole! nelle vie cittadine, le installazioni luminose create da artisti contemporanei, sono talmente belle che non esistono aggettivi per descriverle; e allora perché non andare a vederle con i propri occhi?

Trento e Bolzano

Il Trentino Alto-Adige è ovviamente la regione per eccellenza in Italia per volare nel “Pianeta Natale”. Trento e Bolzano sono le città del Natale e accolgono tutti, ogni anno, con una serie infinita di eventi adatti a grandi e piccini. Qui i mercatini di Natale sono tra i più belli d’Europa e sono l’attrazione principale di questi due bellissimi gioielli italiani. Anche se non si fanno meno complimenti all’ottima gastronomia locale, compreso il tipico vin cotto, al magico clima festoso, animato da canti e musiche e il tutto condito con lo spettacolare scenario Alpino. Che dire? Pura magia natalizia.

Palermo

Fare un giro per i presepi è il modo ideale per entrare nello spirito natalizio, soprattutto se vi trovate in una città come Palermo. Strano da pensare, ma anche in una città sul mare si può respirare un intenso sentore natalizio. Il capoluogo siciliano ha un’arte presepiale che risale al ‘700 e lo rispetta ancora oggi con i suoi presepi artistici suggestivi e maestosi che vengono allestiti nelle chiese del centro storico. Fare visita ai presepi di Palermo, infatti, è l’occasione perfetta per visitare o riscoprire alcuni dei monumenti più belli della città. E se a fine giornata, quando ormai siamo stanchi di aver girato, abbiamo mangiato prelibatezze locali, abbiamo goduto di vari eventi come mostre, spettacoli e molto altro ancora, sappiamo che ci resta solo un’ultima cosa da fare: trovare un piccolo scorcio sul mare e restare a guardarlo per un po’; un vero toccasana per chiunque.

Speriamo di avervi dato dei buoni consigli, per altre mete e molto di più sul mondo del Natale fate un viaggio virtuale su https://iregalidinatale.net/

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *